Categoria: Alimentazione

Fruttosio e i livelli di acido urico riducono le riserve di energia del fegato

Secondo un recente studio, i pazienti obesi con diabete di tipo 2 che consumano una maggiore quantità di fruttosio presentano ridotti livelli di adenosina trifosfato (ATP) nel fegato, un composto coinvolto nel trasferimento di energia tra le cellule. Elevati livelli di acido urico (iperuricemia) sono associati ad una grave deplezione di ATP epatico. Questo studio

Continua a leggere