Categoria: Primo piano

Telemonitoraggio diabete, Remote Patient Monitoring di Roche

Roche Diabetes Care è costantemente impegnata nel sostenere le persone con diabete e gli operatori sanitari ponendosi l’obiettivo di concretizzare una gestione integrata e personalizzata del diabete (iPDM integrated Personalized Diabetes Management). Oggi, siamo un passo avanti in questa direzione grazie alla soluzione di Remote Patient Monitoring di cui un’anticipazione

Continua a leggere

Congresso EASD 2020 La ricerca internazionale sul diabete parla italiano

Edizione in formato virtuale quella del 57° congresso dell’EASD (EuropeanAssociation for the Study of Diabetes), ma memorabile per quanto riguarda la ricerca italiana e la Società Italiana di Diabetologia. Presidente dell’EASD è infatti il professor Stefano Del Prato, già presidente della SID nel biennio 2012-2014, mentre il premio Minkowski, il

Continua a leggere

Diabetes Monitor 2020

Medi-Pragma è un Istituto di Ricerche di Mercato indipendente specializzato nella realizzazione di indagini in campo sanitario. Attualmente sta conducendo un’indagine nazionale riguardo le abitudini delle persone con diabete. Naturalmente, l’indagine sarà condotta nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela della privacy (D.lgs 196/03 e REGOLAMENTO (UE) 2016/679)

Continua a leggere

Nei diabetici con Covid-19, prognosi peggiore e mortalità più elevata. Conferme da un nuovo studio italiano

Le persone con diabete e Covid-19 hanno un rischio maggiore di una prognosi peggiore e di esito infausto, come probabile conseguenza della natura sindromica della malattia che contempla la presenza di iperglicemia, età avanzata e comorbidità, in particolare ipertensione, obesità e malattie cardiovascolari, che contribuiscono ad aumentare il rischio in

Continua a leggere

Diabete, l’approccio value-based per una migliore gestione. Da sola l’ipoglicemia costa all’Italia 23 milioni di euro all’anno

L’approccio value-based può rappresentare un metodo non solo innovativo ma anche efficace per riorganizzare il sistema di presa in carico del paziente diabetico. Un obiettivo da centrare, tanto più considerate le pesanti ripercussioni delle criticità attualmente esistenti, che costano caro sia in termini di salute dei pazienti diabetici che in

Continua a leggere