Categoria: Articoli ricerca

La carenza di vitamina D non sembra influire sul rischio di diabete di tipo 1

Sembra poco probabile che bassi livelli di vitamina D determinati geneticamente abbiano un grande effetto sul rischio di sviluppare il diabete di tipo 1, secondo i risultati di un’analisi di randomizzazione mendeliana su due campioni pubblicata sulla rivista PLOS Medicine. Al contrario di quanto emerso in studi precedenti, secondo i quali

Continua a leggere

Terapia potenzialmente curativa per il diabete di tipo 1. Ricerca di Vertex

La Fda statunitense ha autorizzato l’avvio della sperimentazione clinica sull’uomo per la terapia sperimentale per il diabete di tipo 1 sviluppato dalla biotech Vertex Pharmaceuticals di Boston, un trattamento basato su cellule pancreatiche derivate da cellule staminali sperimentali e completamente differenziate

Continua a leggere

Cellule staminali e diabete: Italia in prima linea nei programmi di ricerca

Agli inizi di questo nuovo decennio, tra le inno­vazioni annoverate dal Time come rivoluziona­rie per l’healthcare nei prossimi anni, c’era anche la tera­pia con cellule staminali per la cura del diabete. A piccoli passi e con un avanzamento quasi silenzioso, l’ap­proccio è infatti arrivato in clinica già da tempo, con

Continua a leggere

Diabete di tipo 1 nei bambini, rischio rilevabile con lo screening degli autoanticorpi per le isole pancreatiche

Il diabete presintomatico di tipo 1 aumenta il rischio di sviluppare il diabete di tipo 1 nei bambini dai 2 ai 5 anni, ma può essere identificato tramite lo screening degli autoanticorpi per le isole di Langerhans, secondo i risultati di uno studio pubblicato su JAMA. «Vogliamo ridurre la chetoacidosi diabetica,

Continua a leggere