Categoria: Tecnologia

Disponibile anche in Italia “Solo” la micropump senza catetere per la somministrazione dell’insulina

Ridotte dimensioni e modularità dei componenti, la rendono ideale per chi, fino ad oggi, non ha trovato nei microinfusori tradizionali una risposta alle sue necessità o ha bisogno di gestire con flessibilità il suo diabete e la terapia insulinica senza che i sistemi interferiscano con il suo stile di vita.

Continua a leggere

Automonitoraggio della glicemia: come cambia per la generazione dei nativi digitali. E non solo

Tecnologie di automonitoraggio della glicemia sempre più ‘amiche’ e a misura delle nuove generazioni. Glicemie lette passando il cellulare sopra un discreto sensore ‘a moneta’, posizionato sulla parte alta del braccio o premendo il pulsantino di un glucosensore ‘indossato’ sull’addome o ancora leggendole su un ricevitore al quale arrivano ‘notizie’

Continua a leggere

Arriva in Italia il sistema integrato di ultima generazione per il diabete di tipo 1

È stato presentato oggi durante l’incontro sul diabete “L’innovazione che crea valore”, tenutosi presso il Medtronic X Value Lab – Campus la Forgiatura di Milano, il primo dispositivo al mondo in grado di erogare insulina basale 24 ore al giorno in maniera automatica e personalizzata1. La tecnologia è stata approvata

Continua a leggere

Terapia insulinica nel diabete. Siamo indietro coi microinfusori.

Nonostante le sciocchezze potenzialmente omicide dette in televisione da qualcuno, nel diabete tipo 1 le iniezioni di insulina sono necessarie per non morire. In attesa della possibilità di somministrarla per vie alternative (fra cui la tanto agognata ma per ora impraticabile via orale) l’insulina deve essere somministrata per via sottocutanea, con

Continua a leggere

Ipoglicemia ridotta con insulina da sistemi che “riconoscono” l’attività fisica

Tra i pazienti con diabete di tipo 1, i sistemi a doppio circuito chiuso per la somministrazione di insulina e glucagone, e che si adattano all’esercizio fisico tramite sensori indossabili, riducono in modo significativo il tempo in ipoglicemia. A dimostrarlo è stato un team di ricercatori coordinato da Jessica Castle, della

Continua a leggere