Categoria: Trascrizioni Le Chat

Cosa c’e’ di nuovo nell’ambito delle terapie cellulari per il diabete?

Prof. Antonello Pileggi  Buona sera a tuttimoderatore  buonasera prof! come va?Prof. Antonello Pileggi  benone, in una giornata piovosa qui a Miamigiusbello  dicono che a Miami ci sono due stagioni quella calda e umida e quella caldissimaProf. Antonello Pileggi  vero… quella calda e quella calda umidissima… l’estate qui è peggio della val padana…Prof. Antonello Pileggi  con la

Continua a leggere

“La gestione del diabete in età pediatrica: scuola, alimentazione, attivita’ fisica, gite, terapia, controllo

Dr. M. Viscardi Cara Daniela buonasera e ben trovata moderatore Buonasera dottore! è un piacere averla di nuovo con noi. Vedo che siamo già in tanti, passiamo subito alle domande… fifi Buonasera Dott. Viscardi che piacere riaverla con noi!!! Le volevo chiedere mio figlio, 11 anni, ha appena iniziato la

Continua a leggere

Istruzioni per l’uso di un’estate serena per un bambino diabetico.

Con l’arrivo della bella stagione, delle vacanze, cambiano le abitudini, gli orari specialmente per i bambini. E il diabete?Come adeguare la terapia insulinica, quali alimenti preferire, quando controllare la glicemia, come conservare e trasportare l’insulina: a queste e ad altre domande risponderà il Dr Stefano Tumini, medico pediatra, specializzato in

Continua a leggere

“Trapianti di isole, cellule staminali, rigenerazione betacellule: lo stato dell’arte della ricerca”.

Nonostante la scienza e la tecnologia ogni giorno mettano a disposizione dei pazienti nuovi strumenti per meglio curare e controllare il diabete, c’è un unico desiderio nei pazienti, nei genitori, nei parenti di un diabetico: guarire.Da anni, incessantemente e infaticabili, centinaia di ricercatori studiano per trovare la “cura” definitiva. Sono

Continua a leggere

“La paura non fa 90” : paura delle glicemie/glicemie da paura come affrontare con serenità una glicemia sballata

Una patologia cronica come il diabete comporta anche particolari difficoltà psicologiche, trattandosi di una condizione fisica con la quale si deve imparare a fare i conti quotidianamente e per tutta la vita.Se un primo fondamentale problema è l’accettazione della diagnosi,, il paziente deve poi riuscire ad arrivare ad assumersi la

Continua a leggere