Home » Diabete tipo 2 » Prevenzione » L'inquinamento atmosferico potrebbe danneggiare il funzionamento dell'insulina nei bambini e predisporre al diabete di tipo 2
 
L'inquinamento atmosferico potrebbe danneggiare il funzionamento dell'insulina nei bambini e predisporre al diabete di tipo 2 PDF Stampa E-mail
Giovedì 23 Maggio 2013 07:35

Vivere in città con elevato inquinamento dell'aria aumenta il rischio di sviluppare resistenza all'azione dell’insulina, meccanismo patologico che a lungo andare può portare alla comparsa del diabete mellito di tipo 2. E' la scoperta di una nuova ricerca pubblicata su Diabetologia, rivista della European Association for the Study of Diabetes (EASD) e condotta da Elisabeth Thiering e Joachim Heinrich dell'Helmholtz Zentrum Munchen. Il meccanismo mediante cui l’inquinamento agirebbe negativamente sull’azione dell’insulina sarebbe rappresentato dal fatto che gli inquinanti atmosferici rappresentano una fonte di stress ossidativo, svolgendo un ruolo di peggioramento sul funzionamento dell’insulina. I più vulnerabili risultano i bambini.
Si tratta di uno studio osservazionale e, per quanto correttamente condotto, i risultati potrebbero essere influenzati o annullati anche da altri fattori non adeguatamente rilevati dagli autori.
Tuttavia, meglio evitare …

 

 

 

Fonte:
Long-term exposure to traffic-related air pollution and insulin resistance in children: results from the GINIplus and LISAplus birth cohorts.
Thiering E, Cyrys J, Kratzsch J, Meisinger C, Hoffmann B, Berdel D, von Berg A, Koletzko S, Bauer CP, Heinrich J. 
Diabetologia. 2013 May 11. [Epub ahead of print] 
DOI 10.1007/s00125-013-2925-x
PMID: 23666166

 

da DiabeteRicerca