Home » Diabete tipo 2 » Complicanze » Nature Medicine: un analogo dell'ormone GLP-1 (gia' usato per la terapia del diabete tipo 2) riduce anche la pressione
 
Nature Medicine: un analogo dell'ormone GLP-1 (gia' usato per la terapia del diabete tipo 2) riduce anche la pressione PDF Stampa E-mail
Giovedì 04 Aprile 2013 06:49

Un gruppo di ricercatori canadesi e giapponesi ha dimostrato che un analogo del GLP-1, farmaco di recente introdotto nella cura del diabete mellito di tipo 2, sarebbe in grado di ridurre la pressione arteriosa. Gli esperimenti condotti in topi hanno dimostrato che questo farmaco si lega a dei recettori presenti a livello cardiaco inducendo il rilascio di una molecola chiamata ANP che è in grado di indurre il rilassamento della muscolatura liscia dei vasi sanguigni, favorendo la riduzione della pressione arteriosa e l’eliminazione urinaria di sodio. Un farmaco, dunque, che sembrerebbe non limitarsi soltanto alla riduzione della glicemia ma anche al controllo della pressione arteriosa.

 

Fonte:
GLP-1 receptor activation and Epac2 link atrial natriuretic peptide secretion to control of blood pressure.
Kim M, Platt MJ, Shibasaki T, Quaggin SE, Backx PH, Seino S, Simpson JA, Drucker DJ.
Nature Medicine published online 31 March 2013
doi:10.1038/nm.3128
PMID pending

 

 

da DiabeteRicerca