Home » Diabete tipo 2 » Complicanze » Possibile legame fra diabete ed epatite C
 
Possibile legame fra diabete ed epatite C PDF Stampa E-mail
Domenica 30 Ottobre 2005 13:12

Una ricerca italiana, condotta dall’Università di Pisa, avrebbe rivelato un legame fra il diabete di tipo 2 e l’epatite C.
Già in precedenza c’erano stati altri studi che riportavano una possibile relazione fra le due malattie. Questo però è il primo fatto su larga scala.
Sono stati infatti presi in considerazione 864 pazienti con epatite C, 82 con epatite B e un gruppo di controllo di 302 persone sane.
Il 12,6% dei pazienti con epatite C soffriva anche di diabete, un numero molto più alto rispetto al 4,6% di chi soffriva di epatite B e del 7% del gruppo di controllo.
L’epatite C, malattia legata al fegato, sembrerebbe associata al diabete a uno stadio in cui le funzioni del fegato sono ancora in larga parte intatte.
Inoltre, i pazienti che soffrivano sia di epatite C che di diabete erano molto più magri: il loro indice di massa corporea era di25,7, contro il 29,7 dei diabetici senza epatite. E anche i loro livelli di colesterolo LDL erano più bassi.
I ricercatori pisani sostengono che ora bisognerebbe verificare se la terapia antivirale per l’infezione da epatite C possa prevenire l’insorgere del diabete di tipo.

Diabetes Care, October 2005.