Home » Diabete tipo 2 » Alimentazione » Alcol e diabete di tipo 2
 
Alcol e diabete di tipo 2 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 08 Dicembre 2010 07:28

Scopo di questo studio era descrivere l’associazione tra consumo di alcol e rischio di diabete tipo 2 e valutare quale sia l’impatto dell’uso di alcol sul controllo glicemico di persone con diabete di tipo 2, trattate o meno con ipoglicemizzanti orali. Le conclusioni di questo studio sono:

  1. il consumo moderato di alcol riduce il rischio di comparsa dei diabete mellito di tipo 2;
  2. l’assunzione di alcol nelle persone con diabete di tipo 2 aumenta il rischio di ipoglicemia se assumono sulfaniluree, non aumenta se non assumono farmaci per il diabete;
  3. l’uso cronico di moderate quantità di alcol sembra essere associato a un migliore controllo glicemico nel diabete di tipo 2.


Questo lavoro indica che di per sé le bevande alcoliche se usate in quantità moderata non sono dannose per le persone con diabete. Va, tuttavia, considerato l’apporto di calorie delle bevande alcoliche nelle persone con problemi di peso e che le persone con diabete risentono come chi non ha il diabete degli effetti negativi sull’intero organismo dell’abuso delle bevande alcoliche con il rischio ulteriore per chi è in terapia con sulfaniluree (ipoglicemia).


A. Pietraszek, S. Gregersen, K. Hermansen. Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Diseases 20: 366-375, 2010